Nervesa della Battaglia

Calcio: Venezia-Bari 3-1

Con un ottimo primo tempo il Venezia centra la seconda vittoria consecutiva battendo 3-1 il Bari, che non rialza la testa dopo lo 0-4 interno con l'Empoli e rinvia ancora l'appuntamento con il ritorno alla vittoria (l'ultima il 16 dicembre a Perugia, poi tre pari e due sconfitte). A sbloccare il match, la rete di Stulac da 25 metri al 22', poi l'uno-due di Litteri, al 31' di testa e al 36' di destro dal limite dell'area piccola, sempre su sviluppi di corner. Il Bari prova a riaprire il match con Sabelli al 16' della ripresa, con una volée dal limite dopo una traversa di Floro Flores su punizione, potendo poi sfruttare la superiorità numerica per l'espulsione di Litteri al 20' (doppia ammonizione), con anche Inzaghi allontanato dalla panchina per proteste. La sempre più schiacciante supremazia territoriale del Bari, però, produce solo un auto-palo di Modolo al 35' per anticipare Galano. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie